ComputerSurvive uses cookies to make sure our websites work effectively and to improve your user experience.

If you continue to use this site we will assume that you are happy with this.

Blog ComputerSurvive
Super User

Super User

E' disponibile un nuovo PPA che ci consente di avere driver proprietari Nvidia sempre aggiornati in Ubuntu Linux.

Grazie anche all'arrivo della piattaforma Steam, negli ultimi anni abbiamo visto un notevole miglioramento riguardante il supporto hardware in Linux. I driver proprietari per schede grafiche Nvidia e AMD hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni, fornendo performance grafiche in Linux ormai molto simili (se non superiori) a Microsoft Windows. In Ubuntu è possibile installare facilmente driver proprietari per le schede grafiche Nvidia e AMD direttamente dalle impostazioni di sistema. Per gli utenti che amano avere driver Nvidia sempre aggiornati è disponibile un nuovo PPA Proprietary GPU Driverspresentato da alcuni sviluppatori di Ubuntu nei giorni scorsi.

Il nuovo PPA Proprietary GPU Drivers consentirà di avere sempre a disposizione driver proprietari Nvidia aggiornati semplicemente aggiornando la distribuzione, ottima soluzione da consigliare soprattutto agli utenti che amano giocare. Per installare i PPA Proprietary GPU Drivers basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:graphics-drivers/ppa

sudo apt-get update


e aggiornare la distribuzione con un semplice

sudo apt-get upgrade


oppure installare il driver più recente dalle impostazioni di sistema.

 

 

Monday, 17 August 2015 09:12

Xiaomi Redmi Note 2

 

caratteristiche tecniche di Xiaomi Redmi Note 2

  • Schermo: 5,5” full HD
  • CPU: MediaTek Helio X10 (MT6795)
  • RAM: 2 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 / 32 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel Samsung camera, PDAF, 0,1s focus
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel f/2.2
  • Connettività: Wi-Fi ac, LTE
  • Dimensioni: 152 x 76 x 8,25 mm
  • Peso: 160 grammi
  • Batteria: 3.060 mAh removibile e con Quick Charge 2.0
  • OS: MIUI 7 basata su Android 5.0 Lollipop

prezzi circa 110€ per il modello da 16 GB, 140€ 32GB

Tuesday, 11 August 2015 15:00

Progettare una Rete informatica OSPF

Rete informatica OSPF

Questo e' un esempio più complesso del precedente

 

Today, virtually all businesses collect personal information about customers, employees and others. This information is valuable to hackers – evidenced by the increasing frequency and severity of data breaches across the globe.

Big businesses are not the only ones who are vulnerable. Small and medium-sized businesses with fewer data security resources are often targets for cybercriminals. In fact, research we’ve conducted with the Ponemon Institute shows that more than half have experienced a data breach and nearly three out of four report they can’t restore all their data.

 

follow

http://www.theglobeandmail.com/report-on-business/small-business/sb-digital/10-ways-to-prevent-a-data-breach-and-protect-your-small-business/article25089314/

Wednesday, 05 August 2015 15:29

Galaxy Note 5 ed S6 edge+

  lancio ufficiale di Galaxy Note 5 ed S6 edge+

 

Products Samsung Galaxy S6 edge Samsung Galaxy S6 edge+ Samsung Galaxy Note 4 Samsung Galaxy Note5
Display 5.1-inch SAMOLED @ 2560x1440 (577 PPI) 5.7-inch SAMOLED @ 2560x1440 (518 PPI) 5.7-inch SAMOLED @ 2560x1440 (515 PPI) 5.7-inch SAMOLED @ 2560x1440 (518 PPI)
SoC Samsung Exynos 7420 Samsung Exynos 7420 Qualcomm Snapdragon 805
(APQ8084)
Samsung Exynos 7420
CPU Core ARM Cortex-A57 (4x @ 2.1GHz) + ARM Cortex-A53 (4x @ 1.5GHz) [big.LITTLE] ARM Cortex-A57 (4x @ 2.1GHz) + ARM Cortex-A53 (4x @ 1.5GHz) [big.LITTLE] Qualcomm Krait 450 (4x @ 2.65GHz) ARM Cortex-A57 (4x @ 2.1GHz) + ARM Cortex-A53 (4x @ 1.5GHz) [big.LITTLE]
GPU Core ARM Mali-T760MP8 @ 772MHz ARM Mali-T760MP8 @ 772 MHz Qualcomm Adreno 420 @ 600MHz ARM Mali-T760MP8 @ 772MHz
Memory 3GB LPDDR4 4GB LPDDR4 3GB LPDDR3 4GB LPDDR4
Storage 32GB, 64GB, 128GB 32GB, 64GB 32GB, microSD (up to 128GB) 32GB, 64GB
Battery 10.01Whr (3.85V 260 mAh, non-removable) 300 mAh, non-removable 12.4Whr (3.85V 3220mAh, removable) 3000mAh, non-removable
Front Camera 5 MP, 1/4.1" Samsung S5K4E6, 1.34μm, f1.9, 22mm, automatic HDR 5 MP, f/1.9 3.7 MP, 1/5.4" Samsung S5K6D1YX, 1.12μm, f/1.9, 22mm 5 MP, f/1.9
Rear Camera 16 MP, 1/2.6" Sony IMX240 Exmor RS or Samsung S5K2P2 ISOCELL, 1.12μm, f/1.9, 28mm, PDAF, OIS, automatic HDR, object tracking autofocus, LED flash 16 MP, 1/2.6" Sony IMX240 Exmor RS or Samsung S5K2P2 ISOCELL, 1.12μm, f/1.9, PDAF, OIS, automatic HDR, object tracking autofocus, LED flash 16 MP, 1/2.6" Sony IMX240 Exmor RS, 1.12μm, f/2.2, 31mm, PDAF, OIS, HDR, LED flash 16 MP, 1/2.6" Sony IMX240 Exmor RS or Samsung S5K2P2 ISOCELL, 1.12μm, f/1.9, PDAF, OIS, automatic HDR, object tracking autofocus, LED flash
Connectivity Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac (2x2 MIMO), Bluetooth 4.1 LE, NFC, IrLED, 4G LTE (Cat 6), microUSB 2.0 Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac (2x2 MIMO), Bluetooth 4.2 LE, NFC, 4G LTE (Cat 9), microUSB 2.0 Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac (2x2 MIMO), Bluetooth 4.1, NFC, IrLED, 4G LTE (Cat 4), microUSB 2.0 Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac (2x2 MIMO), Bluetooth 4.2 LE, NFC, 4G LTE (Cat 9), microUSB 2.0
Special Features Multi Window, fingerprint scanner (touch), Samsung Pay, Quick Launch camera, wireless charging (WPC 1.1 & PMA 1.0), Qualcomm Quick Charge 2.0 Multi Window, fingerprint scanner (touch), Samsung Pay, Quick Launch camera, wireless charging (WPC 1.1 & PMA 1.0), Qualcomm Quick Charge 2.0 S Pen (stylus), Multi Window, fingerprint scanner (swipe), Qualcomm Quick Charge 2.0 S Pen (stylus), Multi Window, fingerprint scanner (touch), Samsung Pay, Quick Launch camera, wireless charging (WPC 1.1 & PMA 1.0), Qualcomm Quick Charge 2.0
OS Android 5.1.1
(TouchWiz)
Android 5.1.1
(TouchWiz)
Android 5.0.1
(TouchWiz)
Android 5.1.1
(TouchWiz)
Materials Aluminum, Glass Aluminum, Glass Aluminum, Plastic Aluminum, Glass
Size 142.1 x 70.1 x 7.0 mm, 132g 154.4 x 75.8 x 6.9 mm, 153g 153.5 x 78.6 x 8.5 mm, 176g 153.2 x 76.1 x 7.6 mm, 171g

 

 

confronto Galaxy S6 edge+  e Note 5

 

Ci sono solo due versioni di Windows 10 per i computer: Windows 10 Home e Windows 10 Pro.

Entrambe funzionano su un'ampia gamma di sistemi, inclusi i PC desktop, i portatili, i dispositivi 2 in 1 e i tablet.

 

Windows Home sarà probabilmente la versione scelta della maggior parte delle persone, quella più diffusa. Offre tutte le novità principali di Windows 10, come Cortana, Microsoft Edge, Windows Hello per l'autenticazione biometrica, Continuum per passare dalla modalità PC a quella tablet, i desktop virtuali e il supporto alle app universali presenti nel nuovo WindowsStore.

 

La nuova app Xbox permetterà di registrare e condividere i vostri momenti di gioco preferiti. Offre anche la codifica dei dispositivi, Windows Update, la gestione dei dispositivi mobile, la possibilità di passare alla Education Edition e Microsoft PassPort.

 

Windows 10 Pro è per chi ha necessità particolari, e le piccole imprese. L'edizione Pro ad esempio offre BitLocker per la codifica, la virtualizzazione Hyper-V, il desktop remoto e la gestione delle policy di gruppo. Si tratta di caratteristiche extra che non interessano all'utente medio.

 

Windows 10 Home e Pro saranno disponibili come aggiornamento gratuito nel primo anno di disponibilità per tutti gli utenti con regolare licenza di Windows 7, 8 e 8.1. Dopodiché queste edizioni saranno acquistabili a pagamento - chi le ha ottenute gratuitamente potrà continuare a usarle, senza esborsi, anche dopo il primo anno.

 

I possessori di Windows 8/8.1 e Windows 7 Home Basic e Home Premium potranno passare a Windows 10 Home, mentre chi ha un PC con Windows 8/8.1 Pro e Windows 7 Professional e Ultimate potrà passare a Windows 10 Pro

 

Link di riferimento :

Find out which Windows 10 is right for you

https://www.microsoft.com/en-us/WindowsForBusiness/Compare

 

 

Scuole e grandi aziende hanno necessità differenti dall'utente comune. Microsoft ha pensato anche a loro, realizzando edizioni specifiche per questo pubblico. Queste versioni richiederanno un'installazione base di Windows 10 Pro e un acquisto volume licensing che dà alle aziende l'accesso a Windows Update for Business, la gestione completa degli aggiornamenti e funzioni di sicurezza e rete avanzate. Per quanto riguarda l'edizione Education, si tratta di una versione molto simile all'Enterprise, sprovvista di Long Term Servicing Branch, il che significa che riceverà aggiornamenti più frequenti alle varie caratteristiche.

Mobile

Windows 10 sara' disponibile, più avanti, anche in versione mobile. Windows 10 Mobile e Windows 10 Mobile Enterprise sanciscono l'addio al marchio Windows Phone. Windows 10 Mobile è il nome dell'edizione indirizzata agli smartphone e ai piccoli tablet destinati al mondo consumer.

Windows 10 Mobile Enterprise strizza l'occhio al mondo business e sarà disponibile ai clienti Volume Licensing. Questa edizione offrirà più opzioni di controllo, una sicurezza maggiore e tanto altro tra cui le ultime funzioni di sicurezza e le innovazioni non appena saranno disponibili.

Windows 10 Mobile arriverà come aggiornamento gratuito per gli smartphone Windows Phone 8.1 e sarà preinstallato su ogni futuro smartphone di Microsoft o terzi. Windows 10 per smartphone offre diversi miglioramenti rispetto alla precedente versione, tra cui un'interfaccia rivisitata, le applicazioni universali, Continuum per usare lo smartphone come un portatile quando è accoppiato a un monitor esterno, mouse e tastiera e tante altre piccole novità.

 

 

Altre Versioni

Microsoft realizzerà anche versioni di Windows 10 Enterprise e Windows 10 Mobile Enterprise per dispositivi industriali come gli ATM (bancomat), punti vendita, terminali e molto altro, tra cui le piattaforme per l'Internet of Things. Da non dimenticare che Windows 10 nasce con supporto a Raspberry Pi, Arduino, HoloLens e arriverà anche su Xbox One.

La presenza di Windows 10 su PC e Xbox One permetterà di riprodurre in streaming i giochi per Xbox One sui PC e tablet Windows 10 a tramite rete Wi-Fi locale. Inoltre sarà possibile riprodurre giochi multiplayer su dispositivi diversi tra Windows 10 e Xbox One. Ad esempio nel prossimo Fable Legends sarà possibile vestire i panni del cattivo sul tuo PC e quelli di astuti eroi su Xbox One.a Windows 10 e Xbox One. Ad esempio nel prossimo Fable Legends sarà possibile vestire i panni del cattivo sul tuo PC e quelli di astuti eroi su Xbox One.

Windows update

Il servizio Windows Update ha subito molte modifiche in Windows 10. La novità più importante è che Microsoft ha deciso per un approccio più aggressivo nella distribuzione e nell'applicazione degli aggiornamenti.

Windows Update installerà automaticamente tutti gli aggiornamenti rilasciati da Microsoft agli utenti dell'edizione Home di Windows10 mentre i possessori di Windows 10 Pro potranno unicamente posticipare alcuni aggiornamenti. 

Gli utenti di Windows 10 Home e quelli di Windows 10 Pro che lo decideranno, riceveranno automaticamente non solo gli aggiornamenti per la risoluzione delle problematiche di sicurezza via a via venute a galla ma anche gli update che introducono nuove funzionalità nel sistema operativo.

Con il termine current branch (branch significa "ramo"), Microsoft si riferisce alla modalità di distribuzione degli aggiornamenti che prevede una loro ricezione ed installazione integrale da parte degli utenti.

Optando per current branch for business (possibilità esclusa agli utenti di Windows 10 Home), gli utenti di Windows 10 Pro potranno decidere se sospendere per alcuni mesi la ricezione e l'installazione degli aggiornamenti che introducono nuove funzionalità nel sistema operativo.

Scegliendo quest'opzione, gli utenti di Windows 10 Pro potranno di fatto attendere che le nuove funzionalità siano state adeguatamente "testate" dagli utenti dell'edizione Home.

Il cosiddetto Long Term Servicing Branch è riservato essenzialmente alle grandi aziende che desiderano fidare su una piattaforma solida e stabile, preferendo rinunciare alle ultime novità.

Disponibile solo nelle edizioni Enterprise ed Education di Windows 10, questo "ramo" permette di disabilitare la successiva ricezione di qualunque update che aggiunga nuove funzioni al sistema operativo: Windows Update si limiterà a scaricare solo le patch per problemi di sicurezza.

Con il rilascio di Windows 10, sparisce l'interfaccia di Windows Update insita nel Pannello di controllo.

 Windows Update è accessibile aprendo la nuova app Impostazioniquindi facendo riferimento alla sezione Aggiornamento e sicurezza.

 

 

 

 

Non è possibile scegliere quali aggiornamenti installare.

Soltanto selezionando Opzioni avanzate si può specificare l'intenzione di voler ricevere o meno gli aggiornamenti per tutte le varie applicazioni Microsoft installate sul sistema (ad esempio per la suite Office).

Nella stessa finestra, gli utenti di Windows 10 Pro potranno trovare l'opzione Ritarda aggiornamenti che permette di posticipare il download e l'installazione di tutti quegli update che aggiungono nuove funzionalità nel sistema operativo.

Uno dei vantaggi della funzionalità reset di Windows 10 è che utilizzandola il sistema sarà ripristinato ma gli aggiornamenti non scompariranno e resteranno installati.

Non si dovranno più, quindi, spendere ore ed ore per riscaricare ed applicare nuovamente i tanti aggiornamenti per Windows 10 che Microsoft rilascerà nel corso del tempo.

Infine, mentre le patch di sicurezza e gli aggiornamenti minori arriveranno come normali update, non appena verranno rilasciate nuove importanti funzionalità – tali da cambiare in profondità il comportamento di Windows 10 – questi saranno contraddistinti da un numero di build differente.

 

 

 

 

 

Friday, 24 July 2015 14:47

Meizu MX5 4G LTE

Meizu MX5 4G LTE Smartphone

 

Meizu MX5 Android 5.1 Lollipop 4G Phablet 5.5 inch FHD Corning Gorilla Glass Screen MTK Helio X10 Turbo 64bit 2.2GHz Octa Core 3GB RAM + 16GB ROM 20.7MP Rear Camera 

Display: 5.5 inch 1920 x 1080 (FHD) screen 401 PPi

CPU:X10 Turbo ARM cortex-A53 2.2 GHz x 8

GPU: PowerVR G6200

System: Android 5.1 

RAM + ROM: 3GB RAM + 16GB ROM 

Camera: 5.0MP f/2.0 super aperture, Beautify, front cmaera + 20.7MP f/2.2 super aperture, professional photography and video, clear and vivid.

Bluetooth: 4.1

GPS: GPS/A-GPS/GLONASS

Sensors: Hall Effect sensor, Gravity sensor, IR proximity sensor, Gyroscope, Ambient light sensor, Touch sensor, Digital compass

SIM Card: Dual SIM, Dual standy, Dual Nano SIM

Network: 

2G: GSM 850/900/1800/1900MHz 

3G: WCDMA 850/900/1900/2100MHz 

4G: FDD-LTE 1800/2100/2600MHz

Friday, 24 July 2015 14:43

ZOPO Speed 7 Plus

ZOPO Speed 7 Plus

 

Android 5.1 4G LTE 5.5 inch Phablet FHD IPS Screen MTK6753 64bit Octa Core 1.5GHz 3GB RAM 16GB ROM 5.0MP + 13.2MP Cameras

Display: 5.5 inch FHD Screen 

CPU: MTK6753 64bit Octa Core,1.5GHz

System: Android 5.1

RAM + ROM: 3GB RAM + 16GB ROM 

Camera: 5.0MP front camera + 13.2MP back camera

Bluetooth: 4.0

GPS: Yes

SIM Card: Dual SIM dual standby, Dual Micro SIM

Network: 

2G: GSM 850/900/1800/1900MHz

3G: WCDMA 900/1900/2100MHz

4G: FDD-LTE 800/1800/2600MHz

Tuesday, 16 June 2015 19:42

Skype for Web

Now you can use Skype via a Web browser, without downloading an app

Now there’s another way you can get to Skype – via a Web browser. The Skype team said Friday it is rolling out Skype for Web, in beta.

“You can use Skype for Web without having to download an app before you get started, which means anyone new to Skype can get chatting even faster,” writes Jonathan Watson in a blog post. “Simply sign in to Skype for Web on Skype.com and you’ll be able to connect and start instant messaging directly from your browser.”

https://login.skype.com/login

 

Skype for Web, la versione di Skype interamente fruibile utilizzando un normale browser web, diventa da oggi accessibile anche dall'Italia. 

Per procedere, è sufficiente portarsi in questa pagina 

https://web.skype.com/it/

quindi effettuare il login con il proprio account Microsoft o Skype.

Adesso non è più necessario: per usare Skype senza installazione, direttamente dal browser, è sufficiente collegarsi alla pagina principale del servizio ed, eventualmente, abilitare le notifiche del browser ove previste. In questo modo, all'arrivo di un messaggio o di un nuovo contatto, un'icona nella traybar verrà fatta lampeggiare.

Allo stato attuale, per utilizzare Skype for Web per la messaggistica istantanea non è necessario installare alcunché sul sistema in uso. 

Per effettuare chiamate vocali e videoconferenze con Skype for Web bisognerà necessariamente acconsentire all'installazione di un plugin aggiuntivo nel browser e riavviarlo.

 

Info :

Please welcome Skype for Web 

http://blogs.skype.com/2014/11/14/please-welcome-skype-for-web-beta/

Finding your way around Skype for Web 

https://support.skype.com/en/faq/FA34515/finding-your-way-around-skype-for-web-beta

 

Saturday, 13 June 2015 11:44

Find the Android phone for you by Google

Because the hardest part in choosing Android over iOS is figuring out which, out the hundreds of Android phones available, you should pick next. Google wants to help make that decision making process a little easier. The search giant has just launched a new landing page on Android.com that compares various devices with a handy online web tool

 

It’s actually pretty basic. You basically answer a variety of questions like how you plan on using your Android device the most, followed by a few followup questions (how often do you plan on using your camera per week?). Google will continue prying, asking how what about the camera is most important, and when you’re all done, Google will pull up some matches based on your carrier preference.

 

Once they’ve presented their results — along with specs and software features — you can further filter down results by size, price, or “latest phones.” We’re not going to lie, we hit a few snags in the tool already, with the pictures of the devices not matching their name or descriptions. In either case, you can give it a try for yourself, or simply recommend it to friends and family looking for a new smartphone that isn’t the iPhone 6

 

Find the Android phone for you

Page 1 of 3
  • Tweets

Please add WIDGET ID!! (Reconfigure the HG Live Social Module's settings.)