Blog

Le piccole imprese si trovano ad affrontare grandi sfide in materia di sicurezza informatica nel 2021

Le piccole imprese si trovano ad affrontare grandi sfide in materia di sicurezza informatica nel 2021

Le piccole imprese si trovano ad affrontare grandi sfide in materia di sicurezza informatica nel 2021

Molte cose sono cambiate nell'ultimo anno, ma una cosa non è cambiata: le aziende di tutte le dimensioni sono vulnerabili agli attacchi informatici. Nella prima metà del 2020 si è verificato un enorme cambiamento e gli utenti hanno iniziato a lavorare in modo molto diverso. Molti altri stanno lavorando in remoto in modi distribuiti. Allo stesso tempo, molte aziende hanno iniziato a passare dal tradizionale software per ufficio desktop alle app cloud e all'archiviazione dei dati nel cloud.

Con il rapido passaggio al lavoro remoto, molte aziende non sono impostate per fare le cose in sicurezza, ad esempio potrebbero utilizzare servizi gratuiti o non monitorati per condividere file. Oppure, quando lavori da casa, potresti anche fare cose sul tuo computer di lavoro che forse non facevi prima, come ascoltare podcast o musica, controllare la tua posta personale e così via. Forse viene visualizzato un messaggio che ti chiede di riconfermare login e password per O365, quindi inseriscili senza pensarci ... e ora un sito di phishing ha le credenziali O365 della tua azienda.

cibersecurity

L'anno scorso ha visto anche un cambiamento nei modelli di attacchi informatici, con più attacchi di phishing rispetto agli anni precedenti. È probabile che questa tendenza continuerà nel 2021. Come delineato nel nostro recente rapporto sulla sicurezza informatica, il team di ricerca di Cisco ha osservato quattro tendenze principali nelle minacce informatiche nella seconda metà del 2020.

Trojan e dropper stanno avendo una seconda vita. Invece di una semplice infezione da malware in una sola fase, gli utenti ricevono un'infezione iniziale e quindi una successiva compromissione.

Si stanno verificando altri attacchi in più fasi. Gli utenti non vengono infettati in un solo passaggio. Gli attacchi sono spesso in più fasi e si estendono su molte ore o giorni. Ad esempio, un utente potrebbe fare clic su un collegamento in un'e-mail che lo porta a un sito Web, che quindi rilascia malware sul proprio computer che non agisce immediatamente.

Il criptomining continua a rappresentare una minaccia significativa. Sempre più criminali stanno raccogliendo risorse degli utenti per estrarre criptovaluta, indipendentemente dal fatto che l'operazione sia eseguita in background sui siti Web visitati o in esecuzione sul proprio computer.

Le campagne a tema pandemico continuano a crescere. Gli aggressori stanno approfittando della paura e dell'incertezza intorno alla pandemia globale per lanciare attacchi a tema per catturare l'attenzione e trarre vantaggio dalle vittime.

Come facciamo a saperlo? Con i dati dell'architettura cloud globale di Cisco, possiamo vedere se una minaccia specifica è di tendenza in una determinata area geografica, settore o dimensione dell'organizzazione. Possiamo determinare cosa è di tendenza, nonché cosa è di tendenza con verticali specifici.

Le piccole imprese non sono immuni da queste tendenze. La ricerca indica che il 62% delle piccole imprese è stato colpito da attacchi informatici. È anche molto probabile che le piccole imprese non abbiano dato la priorità alla sicurezza informatica nella loro pianificazione strategica. O non hanno i fondi o non pensano di essere vulnerabili agli attacchi. Ma i criminali informatici spesso iniziano prima con le piccole imprese e poi risalgono la catena.

Sei anche più vulnerabile se sei passato da remoto molto di recente, poiché gli aggressori sono consapevoli del caos che può derivare da una rapida rotazione nelle operazioni aziendali. Ecco perché abbiamo assistito a un aumento degli attacchi di phishing: è più facile compromettere qualcuno quando si trova al di fuori della propria zona di comfort.

Le conseguenze degli attacchi informatici possono essere gravi: per una grande azienda, una violazione dei dati potrebbe tradursi in una notizia sgradita e forse in un'azione legale, ma potrebbe rapidamente portare alla fine della tua piccola impresa. Che si tratti di furto di password, compromissione di dati finanziari, reputazione del marchio ridotta o tempi di inattività, la tua piccola impresa probabilmente non può permettersi un grave incidente di sicurezza informatica.

Le sfide alla sicurezza informatica che interessano le piccole imprese

Le piccole imprese affrontano problemi chiave quando affrontano le sfide della sicurezza informatica cybersecurity.

Scarsa attribuzione: molte aziende non sanno dove o come inizia un attacco ed è anche peggio per una piccola organizzazione senza un team dedicato. Proviene da un'e-mail, una password compromessa o una visita a un sito Web dannoso? Per dare un senso a un attacco, devi prima sapere chi è stato colpito, dove, quando e come.

Lacune in visibilità e copertura: con gli utenti che lavorano in remoto, in roaming durante i viaggi, è difficile vedere il quadro completo della tua situazione di sicurezza. Solo perché un'azienda è più piccola non significa necessariamente che gli attacchi siano meno frequenti o che le risorse siano più semplici da proteggere.

Risorse di sicurezza limitate: le piccole imprese si trovano ad affrontare una pressione finanziaria senza precedenti. Con ancora più limitazioni delle risorse del solito, la sicurezza informatica potrebbe essere quasi l'ultima nell'elenco delle priorità.

Troppi fornitori: è difficile rimanere aggiornati sugli avvisi di sicurezza di più fornitori. Cosa fai quando si verifica un incidente? Come puoi evitare il caos?

La tua attività è unica e hai bisogno di un approccio alla sicurezza unico da abbinare. Invece di provare a utilizzare un approccio valido per tutti, progettato per un'azienda più grande, puoi sviluppare un approccio personalizzato per prendere ciò di cui hai bisogno e lasciare il resto.

ComputerSurvive a Pinerolo puo' aiutarti per un progetto personalizzato nella tua attivita' lavorativa per

  • Proteggere i dati finanziari e aziendali dei clienti
  • Proteggere gli utenti dentro e fuori dalla rete dell'ufficio in smart working
  • Proteggere la rete, il cloud e ogni endpoint
  • Mantieni i dipendenti connessi, protetti e produttivi
  • Cresce insieme alla tua attività

Our Office

Head Office

Via Camillo Alliaudi
10064 Pinerolo
Torino
Italia

Phone

+39 39 36 741512

Head Office

Web Analytics